19 novembre 2017

PORTOFERRAIO, SCALE SENZA FRONTIERE

ilVicinato@ - «Scale Senza Frontiere è un nuovo servizio offerto dalla Misericordia di Portoferraio in collaborazione con Cesvot, Fratres, Diversamente Sani, Associazione Volontariato Tempo Amico e Elba no Limits. Il servizio è rivolto alle persone disabili in difficoltà per uscire da casa poiché vivono in abitazioni prive di ascensore o montascale. I volontari della Misericordia, con l'ausilio della nuova sedia scendiscale motorizzata, si recheranno gratuitamente, ma su appuntamento nella casa di quanti hanno la necessità di voglia usufruire di questa prestazione».

MARINA DI CAMPO, OROLOGI LOCMAN CON MARCHIO DUCATI: “Sul mercato a gennaio nelle più importanti orologerie e gioiellerie a livello internazionale”

ilVicinato@ - «Ducati Motor Holding e Locman hanno siglato un accordo di collaborazione per la produzione di orologi con il marchio della casa motociclistica.  L'azienda elbana, con sede a Marina di Campo, è stata ritenuta da Ducati il partner ideale per realizzare un progetto dall'alto valore tecnologico e qualitativo. Locman, con una lunga esperienza nel settore dell'orologeria, è stata scelta per la produzione di orologi caratterizzati da un alto contenuto tecnico e realizzati con materiali innovativi e compositi, come carbonio e titanio, con un design unico. Gli orologi Ducati-Locman saranno in distribuzione sul mercato, a partire dal prossimo mese di gennaio, nelle più importanti orologerie e gioiellerie internazionali».

IL VANGELO CI PARLA: “Noi tutti, infatti, dobbiamo comparire davanti al tribunale di Cristo… 2a Corinzi 5,10”

Paolo di Tarso
ilvicinato@ - Fonte Unione delle Chiese metodiste e valdesi - «Quando sentiamo parlare del “Giudizio” il primo sentimento che ci pervade è istintivamente di timore; essere giudicati fa paura. L'apostolo Paolo, nello stesso versetto, dice chiaramente che ciascuno riceverà “la retribuzione di ciò che ha fatto quando era nel corpo, sia in bene sia in male”; l’apostolo della grazia, parla qui di retribuzione secondo le opere! Come stanno insieme le due cose, l’infinita grazia di Dio e il giudizio secondo le opere? Saremo giudicati in base alle nostre opere, o meglio in base all’aver saputo o al non aver saputo amare Gesù nel nostro prossimo, come dice Gesù stesso in Matteo 25,31ss. Ogni giorno siamo chiamati a usare la libertà che Dio ci ha data per scegliere il bene e rifiutare il male. Ma poiché noi esseri umani tendiamo a usare male questa libertà, nessuno potrebbe superare il giudizio di Dio, nemmeno il migliore tra i discepoli di Gesù. Dobbiamo allora ricadere nella paura del giudizio? (…) Ogni giorno la Parola di Dio ci invita a mettere il nostro agire sotto il giudizio di Dio e la nostra fede nell’amore sconfinato di Dio. Ogni giorno la nostra infedeltà ci fa chinare il capo davanti a Dio e ogni giorno la sua misericordia lo fa di nuovo sollevare, affinché guardiamo a lui con fiducia e gratitudine e al prossimo con amore». Alcuni stralci di una riflessione di Marco Gisola, Pastore evangelico

18 novembre 2017

L’ISOLA D’ELBA È ANCHE QUESTA:

Rio Marina: "Affaccio da Via del Fortino" 
 Foto di  Luisella Ricci
CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

PORTOFERRAIO, LUNEDÌ 20 NOVEMBRE DALLE ORE 8.00 ALLE 10.00 APPUNTAMENTO CON GLI STUDENTI DELL’ISIS FORESI

ilVicinato@ - «Gli studenti dell'Istituto Statale d'Istruzione Superiore Foresi di Portoferraio presentano una parte del lavoro realizzato all'interno del progetto Opin Elba, cioè l'indagine sul grado di soddisfazione del servizio di trasporto pubblico locale. L'appuntamento è con un Opin Breakfast, una colazione pubblica prevista lunedì 20 novembre dalle ore 8.00 alle 10.00 al bar Il Grigolo di Portoferraio. Gli studenti, inoltre, approfitteranno di questo incontro per incrementare il numero dei questionari sulla mobilità, intervistando le persone che parteciperanno».

RIO MARINA SULLA SETTIMANA ENIGMISTICA: “Chi è l’ideatore del cruciverba? Sei foto per poi indovinare il nome del paese al 44 orizzontale”

ilVicinato@ - «La Settimana Enigmistica ha dedicato a Rio Marina uno dei quiz più classici: "Una gita a...". È quanto pubblicato sulla rivista che in Italia è seguita da un'altissima percentuale di appassionati del cruciverba, tant'è che ogni settimana raggiunge 800mila copie di tiratura. Quanti praticano il gioco enigmistico si sono cimentati, con l'aiuto di sei foto, in un cruciverba piuttosto difficile per chi né conosce e né frequenta il paese di Rio Marina. Forse un aiuto è giunto dalla foto legata al 51 orizzontale dove c'è la storica Torre degli Appiani (1511) con il caratteristico Torrino dell'orologio. Un manufatto quest'ultimo aggiunto nel 1882 per celebrare la nascita del comune autonomo. Insomma, un pizzico di storia, cultura e pubblicità per la Terra del Ferro, anche se molti piaggesi vorrebbero conoscere e ringraziare l’ideatore del cruciverba».

PORTO AZZURRO, UN'ORDINANZA SUI COMPORTAMENTI DA TENERE NEI LUOGHI PUBBLICI: “Proibito passare per strada a torso nudo, gettare per terra cicche di sigaretta e chewinggum, transitare in bicicletta nelle zone pedonali, ecc…”

ilVicinato@ - «L'amministrazione Papi detta le regole per la fruibilità dei luoghi pubblici e la salvaguardia dell'arredo urbano. I divieti riguardano soprattutto piazza Matteotti e il centro urbano. In particolare è proibito passare per strada a torso nudo, o indossando accappatoi e asciugamani. Le biciclette non potranno transitare nelle zone pedonali e dovranno essere parcheggiate esclusivamente nelle apposite rastrelliere. Come pure è vietato gettare o abbandonare in luogo pubblico ogni tipo di rifiuti (carte, bottiglie, ecc.) comprese le cicche di sigaretta o il chewinggum. Non è consentito inoltre utilizzare i cestini "getta-carta" per depositare sacchi e sacchetti dei rifiuti o attaccare i manifesti e adesivi sui muri. Nel centro urbano è precluso stendere i panni nelle finestre e sui balconi che si affacciano sui luoghi pubblici. Per i cani è stato ribadito l’obbligo della museruola e del guinzaglio che non può essere lungo più un metro e mezzo, mentre i loro accompagnatori dovranno essere muniti dell’attrezzatura per la raccolta degli escrementi. Sull’ordinanza che è stata emessa lo scorso 16 novembre, vigileranno gli agenti della Polizia municipale».

STATUTA RIVI (SEC. XIII), SERVITORI E SERVE: “Doveri tanti, diritti pochi”

umbertocanovaro@ - Rubrica XIV: “Delli Servitori e Serve de Riesi”. «Provedasi ancora che ogni servitore, Garzone o serva che non starà col suo padrone tutto il tempo promesso, perda la metà del proprio salario e chiunque, forestiero o terriero, ripiglierà uno di questi prima che un anno doppo la sua partita,caschi in pena di scudi venticinque da applicarsi secondo l’ordinario e qualunque Garzone che per vitio si fugirà dal Padrone, venendo nelle mani della giustizia sia condennato in lire venticinque; ma se il Padrone usasse a chi lo serve straniezze o mali portamenti, vado a querelarsene al Commissario, il quale, vista la ragione, faccia soddisfare a pieno il servo del Credito suo, dandoli libertà di procaciarsi altro Padrone; e chi questo tale piglierà a suo servitio, debba essere chiaro e certo della licentia o dal passato Padrone e dal Commissario e, se il tempo non sarà stato specificato, s’intenda d’un’anno, eccettuandone però i casi di malattie, Morte o altri giusti impedimenti». Umberto Canovaro

17 novembre 2017

L’ISOLA D’ELBA È ANCHE QUESTA:

Rio Marina: "Il Porto" 
 Foto di  Antonella Cristofani
CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

GIANI E ANSELMI (RT) HANNO VISITATO IL COMUNE DI CAMPO NELL'ELBA

ilVicinato@ - «Eugenio Giani, presidente del consiglio regionale della  Toscana, e Gianni Anselmi, presidente della commissione agricoltura e sviluppo economico hanno visitato il comune di Campo nell'Elba. Ad accogliere la delegazione del consiglio regionale il sindaco, Davide Montauti, e la vicesindaco, Valentina Petrocchi. Campo nell'Elba è il 269esimo comune visitato dall'inizio di questa congliatura. Al centro dell'incontro l'analisi dei problemi di uno dei Comuni più importanti dell'Isola e la soddisfazione per l’ormai prossimo allungamento della pista aeroportuale, che connetterà l'Elba al circuito aereo dei voli nazionali. Proprio in questi giorni, infatti, avranno inizio le opere relative all'allungamento della pista. In primo piano anche la situazione di Pianosa, l'isola nel comune di Campo che sarà beneficiata da un importante sviluppo turistico e culturale».

POMERIGGIO MOVIMENTATO AL PORTO MEDICEO: “Esplosivo dentro una Smart. Fermato un livornese”

ilVicinato@ - Fonte notizia iltelegrafolivorno.it - «In una Smart bianca è stato trovato del materiale esplosivo, e non solo: all’interno dell’abitacolo c’erano anche tre detonatori, con rispettive riceventi e un telecomando per azionare il tutto. Il ritrovamento è avvenuto per caso ieri, intorno alle 17.00, quando gli uomini della Guardia di finanza, che stavano effettuando dei controlli antidroga, hanno scoperto quell'auto carica di ordigni esplosivi. Gli artificieri hanno poi messo l'esplosivo in sicurezza. L’auto era parcheggiata al porto Mediceo di Livorno, nei pressi della caserma della Guardia di finanza. La zona è stata interdetta al transito dei veicoli e dei pedoni. Sono intervenute le squadre speciali antisabotaggio. Non è chiaro chi e perché avesse riempito la macchina di esplosivo. Le indagini procedono nel più stretto riserbo, anche se sembra ci sia una persona in stato di fermo, si tratterebbe di un livornese».

UNICOOP TIRRENO: “Vendite in crescita. 246 dipendenti hanno scelto l'esodo volontario”

ilVicinato@ - Unicoop Tirreno sta invertendo la tendenza, le vendite totali superano del +0,72% quelle dello stesso periodo (gennaio-settembre) del 2016 mentre sono sostanzialmente in linea (+0,13%) rispetto al preventivo 2017. Dicono a iltirreno.gelocal.it il direttore generale Piero Canova e il presidente Marco Lami:  «Nessun catastrofismo come pure traspare da alcune prese di posizione in campo sindacale che fra l'altro, potrebbero avere conseguenze non certo positive sia sul clima di dialogo e collaborazione che ha prodotto gli accordi firmati nella primavera scorsa, sia quanto raggiungimento dagli obiettivi del 2017. Sono accordi sindacali che la cooperativa sta pienamente rispettando. Intanto va ricordato che nessun dipendente è stato licenziato confermando un impegno preso fin dall'adozione del piano industriale e garantendo l'occupazione. 246 dipendenti, in coerenza con gli accordi, sono usciti o stanno uscendo volontariamente utilizzando lo strumento dell'esodo incentivato».

16 novembre 2017

L’ISOLA D’ELBA È ANCHE QUESTA:

Rio Marina: "Il Porto" 
 Foto di  Giancarlo Paolini
CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

RIO&RIO FUSIONE: “Sì unanime della prima commissione del consiglio regionale della Toscana. Mercoledì 22 novembre il voto finale del consiglio”

ilVicinato@ - «La prima commissione del consiglio regionale della Toscana (Affari istituzionali e autonomie locali) ha approvato all’unanimità, quindi con il voto favorevole di tutti i gruppi politici,  la nascita del comune di Rio, vale a dire la fusione dei comuni di Rio Marina e Rio nell’Elba. Tale decisione è stata assunta a seguito del referendum consultivo dello scorso 29 ottobre che ha visto prevalere il Sì con il 60% dei votanti. La conclusione si avrà nella seduta del consiglio regionale di mercoledì 22 novembre. Questo sarà l’ultimo passaggio, poi il comune di Rio prenderà vita dal 1° gennaio 2018».

PORTOFERRAIO, RAPINA A MANO ARMATA: “Le forze dell'ordine brancolano nel buio”

ilVicinato@ - «Non si conosce ancora l’identità dell’uomo che la sera dello scorso lunedì ha rapinato a mano armata il negozio Benetton 0-12 di Portoferraio.  Le forze dell'ordine brancolano nel buio. Quindi rivolgono un invito a chiunque ha visto qualcosa di riferirglielo quanto prima. Su fb intanto c’è chi ha scritto che si dovrebbe trattare di due ragazzetti di cui uno faceva il palo mentre l’altro, a volto coperto, rubava 500 euro minacciando la commessa con un coltello».

PD ELBA, CONVOCATI I CONGRESSI DEI CIRCOLI

ilVicinato@ - «Il Partito democratico informa che sono stati convocati i Congressi dei circoli per l’elezione del segretario della Federazione Isola d’Elba-Val di Cornia, del segretario dell’Unione Intercomunale Isola d’Elba e del segretario di Circolo. I congressi si terranno nelle sedi di circolo del Pd secondo il seguente calendario: Portoferraio e Capoliveri, nella sede di Portoferraio: giovedì 16 novembre dalle ore 15.30 alle 20.00; Porto Azzurro: giovedì 16 novembre dalle ore 17.30 alle 19.30; Campo nell’Elba: giovedì 16 novembre dalle ore 18.30 alle 22.30; Rio Marina: venerdì 17 novembre dalle ore 17.00 alle ore 19.30; Marciana Marina: domenica 19 novembre dalle ore 15.00 alle 18.00».

LA BIBLIOTECA COMUNALE DI MARCIANA MARINA RICORDA DANTE CASABRUNA: “Venerdì 17 novembre alle ore 17.00”

ilVicinato@ - «A  poco più di un anno dalla scomparsa di Dante Casabruna, insegnante di educazione artistica, pittore e poeta (vero), gli amici vogliono ricordarne la figura in un incontro che avrà luogo nella Biblioteca Comunale di Marciana Marina venerdì 17 novembre alle ore 17.00. Saranno lette alcune delle sue poesie più significative: scelta quanto mai difficile, data la qualità e la varietà di temi della sua opera poetica. Tutti coloro che lo hanno conosciuto e stimato, ma anche coloro che,  semplicemente, amano la poesia, sono invitati a partecipare».

ELBA, RICONFERMATI ANCHE I TRE VICEPRESIDENTI DELL’ASSOCIAZIONE ALBERGATORI

ilVicinato@ - Il consiglio direttivo dell'associazione albergatori, dopo la riconferma alla carica di presidente di Massimo De Ferrari, ha mantenuto anche i vicepresidenti: Alessandro Gentini, Christian Martorella e Mara Verri. Quest’ultima ha detto a Tenews.it: «Dal prossimo consiglio saremo operativi con l'obiettivo di migliorare ulteriormente l'andamento turistico e le performances rispetto all'ultima stagione. Tra le priorità calmierare i prezzi dei trasporti e dei traghetti, e l'impegno per l'aeroporto per ripristinare il servizio. L'aeroporto rappresenta il punto fondamentale per il mercato straniero, se non troveremo a breve una soluzione per il ripristino dei collegamenti con Lugano e Zurigo il prossimo anno ne sarà molto penalizzato».

15 novembre 2017

L’ISOLA D’ELBA È ANCHE QUESTA:

Rio Marina: "Il sonno del Bellini" 
 Foto di  Luisella Ricci
CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

AMPLIAMENTO CAVA EURIT, UN GRUPPO DI CITTADINI SCRIVE AL SINDACO DI PORTO AZZURRO: “C’è chi investe le proprie risorse per rendere più bella e fruibile l’Isola e chi invece investe per sfruttare le risorse dell’Isola”

ilVicinato@ - Un gruppo di cittadini della Crocetta scrive al sindaco di Porto Azzurro: «Apprendiamo ufficialmente, e non avevamo dubbi in merito, che il Sindaco di Porto Azzurro, dott. Papi, ha già preso una decisione che lascia molto poco o per nulla spazio ad un dialogo o serena discussione sull’ampliamento della miniera dell’Eurit (…) Quello che appare perlomeno strano, per non dire contraddittorio, è l’atteggiamento del sindaco Papi di totale disponibilità verso l’escavazione di una collina in Porto Azzurro con i relativi danni ambientali e paesaggistici, nonché turistici, e la ferrea ostilità nei confronti di un’opera, prevista in un altro comune, come il dissalatore di Mola (…) Nella valutazione globale, ambientale ed economica bisogna anche considerare come e quanto vengano penalizzati tutti quelli elbani o foresti che hanno investito nella valorizzazione del territorio, attraverso il recupero di aree agricole abbandonate, di ristrutturazione di case e abitazioni fatiscenti portando valore aggiunto a tutto il territorio in termini di turismo, di indotto (edilizio, agrario, terziario) e di ospiti attratti dalla bellezza e naturalità dell’Isola (…)». L’articolo completo è pubblicato su www.tenews.it

AUTONOMIA IDRICA ELBA, CONVEGNO PUBBLICO PROMOSSO GRUPPO DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL PD: “Giovedì 23 novembre alle ore 14.30 nella sala della Provincia in viale Manzoni a Portoferraio”

ilVicinato@ -  «Il gruppo del consiglio regionale del Partito democratico promuove il convegno “L'Elba e l'acqua. Autonomia idrica, futuro dell'Isola” che si terrà giovedì 23 novembre alle ore 14.30 nella sala della Provincia in viale Manzoni a Portoferraio. Introdurrà il consigliere regionale Gianni Anselmi, interverranno Andrea Guerrini, presidente ASA; Mirco Brilli, dirigente gestione reti e impianti idrici ASA; Alessandro Mazzei, direttore generale Autorità Idrica Toscana; Giancarlo Vallesi, presidente Consorzio di Bonifica Toscana Costa. Saranno presenti anche l'onorevole Silvia Velo, sottosegretario Ministero dell'Ambiente e l'assessore regionale all'Ambiente Federica Fratoni a cui sono affidate le conclusioni della giornata».

AMPLIAMENTO CAVA EURIT, LANERA (FDI-AN) DÀ I VOTI : “Bene Sinistra Italiana. Male Pd e sindaco Papi”

ilVicinato@ - Luigi Lanera segretario provinciale Fdi-An: «Ci conforta leggere sui media locali che anche la vera sinistra si sia espressa contro l'ampliamento della cava Eurit. Prendiamo atto del silenzio del Pd sulla questione, da noi politicamente evidenziata, anzi lo sollecitiamo ad intervenire contro l’ampliamento della cava avvalendosi dei suoi rappresentanti regionali e parlamentari ad oggi in maggioranza di governo i quali molto potrebbero fare per bloccare questo disastro ambientale. Ci fa sorridere quanto dichiarato dal Sindaco di Porto Azzurro in merito alla questione , visto che a nostro avviso la salvaguardia del lavoro, e qui intendiamo il lavoro di tutti gli elbani , la si fa anche attraverso la tutela del nostro territorio e se per il bene comune si perderà qualche posto di lavoro vorrà dire che ne valeva la pena».

UOMO AGLI ARRESTI DOMICILIARI RUBA GENERI ALIMENTARI IN UN SUPERMERCATO

ilVicinato@ - «Un uomo di cinquantadue anni era agli arresti domiciliari che però ha abbandonato per raggiungere un supermercato, qui ha attuato un furto occultando alcuni generi alimentari che siccome erano nascosti all’interno di una borsa termica, non hanno fatto scattare l’allarme dell’antitaccheggio. Tuttavia, nonostante i suoi tentativi di sfuggire alla sicurezza, è stato individuato e, dopo una breve fuga, è stato riconosciuto e successivamente arrestato. L’uomo vive a Suvereto, ma il tentato furto è avvenuto a Venturina».

14 novembre 2017

L’ISOLA D’ELBA È ANCHE QUESTA:


Rio Marina: "Tempaccio" 
 Foto di  Dario Ballini
CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA